Contattaci: +39 0433 44445

ANGELI
Volti dell'invisibile
24 Aprile - 3 Ottobre 2010 

LA MOSTRA

Il Comitato di San Floriano propone una nuova mostra dedicata ai soggetti in assoluto più raffigurati dalle arti, pur essendo creature misteriose e invisibili: gli angeli, i messaggeri di Dio, che aprono varchi tra cielo e terra, e che, vivendo presso Dio, possono arrivare molto vicini all’uomo. 

Nella Casa delle Esposizioni di Illegio, in Carnia (Friuli VG), si potranno ammirare settanta opere, tra cui molti capolavori: pitture su tavola lignea, dipinti su tela, sculture, altari ed oreficeria, dal Medioevo al Settecento, sono stati selezionati dalle sedi museali più prestigiose d’Europa, come i Musei Vaticani, gli Uffizi di Firenze, la Galleria Borghese e la Galleria Doria Pamphilj di Roma, le Gallerie dell’Accademia di Venezia, la Gemäldegalerie di Berlino, il Museo Thyssen Bornemisza di Madrid, ed altre ancora. Il fascino della mostra si coglie subito, sapendo di trovarvi dipinti straordinari come L’Annunciazione di Filippo Lippi, Il Sacrificio di Isacco di Orazio Gentileschi, La Madonna col Bambino e sei angeli di Sandro Botticelli, Tobiolo e l’Angelo di Girolamo Savoldo o Il Cristo morto sorretto da angeli del Veronese. 

Una vera indagine, quindi, nel patrimonio dell’arte e della fede, della mistica e della Scrittura, per riscoprire creature che ci parlano di ciò che nella vita spesso è coperto di dimenticanza e di affanni: “le cose invisibili”, cioè il mistero di Dio.