Contattaci: +39 0433 44445

  • 21mag - 08ott 2017

    Amanti

    Passioni
    umane e
    divine 

Orari


da martedì a sabato: 10.00 – 19.00
domenica: 9.30 – 19.30
lunedì solo gruppi su prenotazione
Aperture straordinarie:
tutti i lunedì di agosto

Luogo


Illegio, Tolmezzo - UD
Casa delle Esposizioni
tel. 0433 44445

Prenotazioni


Consigliata per chi vuole visitare la mostra di sabato o domenica.
Obbligatoria per i gruppi o per richieste speciali

News

22 settembre ore 21.00

Romeo e Giulietta

Da William Shakespeare 

L’amore è qui, a pochi metri da me,
mi scorre davanti e mi sfiora i sensi.
Amore al teatro e basta.
Amore alla sua ineliminabile capacità di farmi vedere l’invisibile.
Da molto tempo non mi capitava, andando a teatro,
di assistere a un rito e di esserne
inevitabilmente sconvolto e coinvolto.
(Franco Palmieri)

Il più grande dramma Shakespeariano prende forma grazie alla regia di Daniela Zorzini ed all'interpretazione di due sorprendenti e giovanissimi attori: Edoardo Milan e Maria Sofia Rizzi. 
Due ragazzi cui spetta l’arduo compito di dare forma visibile al racconto travolgente di un amore proibito. 

Non ha avuto dubbi fin dall’inizio la regista, Daniela Zorzini: “Edoardo e Sofia e la passione teatrale, senza nessun altro attore se non loro che ci raccontano tutto, tutto è visto da loro, dai loro giovani cuori e menti. Volevo ascoltare solo loro, senza interferenze di padri, madri, balie, amici e nemici. Volevo sentire da loro come avevano vissuto le parole degli altri personaggi, volevo ascoltare solo la loro voce”. 

La storia di Romeo e Giulietta oggi come allora sa porci di fronte alle domande più intime che struggono l’animo umano: cosa vuol dire amare? E Sappiamo ancora dire "ti amo" con tanta delicatezza, eleganza, passione, nobiltà e poesia, come Giulietta e Romeo sapevano dirsi l'un l'altro negli struggenti ardori della poesia shakespeariana?

Ne parleremo venerdì sera assieme a Don Alessio Geretti che aprirà e presenterà la serata facendoci riflettere sul significato della parola “amore”, e su quanto l’uomo contemporaneo abbia un disperato bisogno di re-imparare ad amare. In questo intento le parole di Shakespeare hanno un potere profetico: il loro grido è una richiesta di significato, è una domanda che arriva intatta e provocatoria fino ai nostri tempi modernissimi.

[...]

Scopri di più

AMANTI. PASSIONI UMANE E DIVINE

Svelato il titolo della nuova mostra. La 13esima mostra internazionale di Illegio aprirà al pubblico il 21 maggioDon Alessio Geretti svela sulla pagina Facebook (Illegio - Comitato di San Floriano) il tema: Amanti, in sette secoli d'arte.

[...]

Scopri di più

"L'ULTIMA CREATURA. L'IDEA DIVINA DEL FEMMINILE"

Un prezioso catalogo da aggiungere alla biblioteca delle pubblicazioni illegiane

[...]

Scopri di più

Illegio

Amanti

Passioni umane e divine


Cos’è l’amore?
In quell’intreccio benedetto e accidentato, pieno di sospiri incantati e di malinconie struggenti che è la nostra vita, ci domandiamo da sempre cosa sia davvero l’amore, e se ne saremo raggiunti e se ne saremo degni. È la domanda che infiamma i poeti, intriga i filosofi, avvince gli artisti e riassume la divina Rivelazione.

I bambini l’hanno conficcata nell’anima prima di saperle dare parole e forma.


I vecchi la stringono segretamente in pugno nelle ultime loro ore, sperando che il nome che gli rimase in gola nel pianto quando tentarono di salutare qualcuno possano di nuovo sussurrarglielo all’orecchio ritrovandosi per sempre.

Mentre accumuliamo lungo la via abbracci e preghiere ed errori, sperimentiamo che saper amare e saper vivere sono la stessa cosa.

Leggi tutto

LA MOSTRA

Alcune opere


Il Paese

Illegio

Una gemma di cultura incastonata tra le Alpi


È indubbiamente una periferia, quel minuscolo paese chiamato Illegio.

Lo è rispetto al mondo “che conta”, rispetto ai centri e alle capitali dove si produce, si decide, si appare.

Lo è a maggior ragione perché sta in quella Carnia, tra le montagne del Friuli, dove da decenni continua una triste e grave emorragia di abitanti e di intelligenze, dove l’avvilimento rischia di prendere il sopravvento su temperamenti tenaci ma spesso snervati dalla mancanza di prospettive e di speranza per la loro terra.

Scopri di più
Galleria

Partners istituzionali:

Partners istituzionali: